lunedì 21 gennaio 2013

Udon giapponesi fatti in casa

Preparazione udon

udon

Leggi la ricetta

10 commenti:

  1. Oi querida
    Tudo bem???
    Che delizia di piatto!!! Mi piace e ne mangierei un bel piattone adesso.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ola querida!!!
      Tudo bem contigo?? Grazieeee!! Un abbraccio!
      Bucci

      Elimina
  2. Sono spettacolari e poi...che bei piedi che hai!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Modestamente... Hahahaha! Grazie Loredana ;)

      Elimina
  3. Tu mi stupisci, e dico la verità che mi spiace troppo te ne sia andata da Taste. Hai uno spirito e un occhio preziosi. Però la pasta con i piedi è veramente troppo avanti, io la trovo difficile già fatta a mano... Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lara! Sai quanto dispiaccia anche a me!
      Un abbraccio

      Elimina
  4. Te lo ripeto qui: grandissima!! :D

    RispondiElimina
  5. colei che si abbuffa nell'ignoranza21 gennaio 2013 23:55

    Ah! Quindi è così che si chiamano quelle scagliette ballerine che tanto mi avevano incantata: katsuobushi! Una, quando della lingua capisce ben poco, può passare un mese senza sapere cosa diavolo sta mangiando esattamente. E poi arrivi tu, dopo tre anni, a illuminarmi :D
    Complimenti, che articolo! Ti sei impegnata tantissimo, eh? Degno di una tesi di laurea ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara "colei che si abbuffa nell'ignoranza", non fare la modesta... della lingua capisci eccome, semplicemente non tu sei mai posta il problema di sapere come si chiamassero le scagliette ballerine! Ci tenevo che lo leggeste voi questo articolo, e volevo proprio un vostro riscontro! Sono contenta che ti sia piaciuto!
      Peccato che la tesi invece proceda davvero a rilento....... :((((

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...