lunedì 9 luglio 2012

Torta angioletto

Torta angioletto
Lista della spesa:
  • pan di spagna (1 disco da 28 e 1 da 16)
  • crema pasticcera (1 litro di latte e panna)
  • 250 gr fragole
  • latte per bagnare il pan di spagna
  • 250 gr burro morbido
  • 250 gr zucchero a velo
  • aroma a piacere per la crema di burro (vaniglia, arancia…)
  • cioccolato plastico azzurro
  • cioccolato plastico rosa
  • pasta di zucchero bianca
  • cacao per colorare di marrone la pdz
  • sciroppo di zucchero per applicare le decorazioni
  • supporti per torte a più piani
Angioletto:
Ho preparato l’angioletto un giorno prima, in modo che seccasse bene e restasse in forma. Con la pasta di zucchero bianca ho formato il corpicino piramidale, ho modellato le ali, le maniche e l’aureola. Poi ho posizionato la testa, una pallina di cioccolato plastico rosa. Per il naso ho fatto una piccola pallina, mentre gli occhi e la bocca sono semplicemente incisi. Per i capelli, ho colorato con del cacao la pasta di zucchero, per poi lavorarla in piccoli vermicelli da applicare alla testa. Ho incollato tutte le varie parti con dello sciroppo di zucchero.
Torta angioletto
Decorazioni:
Ho preparato tutte le decorazioni in anticipo, in modo da avere tutto pronto al momento di montare la torta. Ho steso la pasta di zucchero bianca e con gli stampini ho ricavato le stelline di tre diverse dimensioni.
Per la scritta, non avendo gli stampini delle lettere, ho scelto un font che mi piacesse in word, ho scritto il nome e l’ho stampato. Poi ho ritagliato le lettere e le ho usate come modello per tagliare la pasta di zucchero con un coltellino affilato.
Per fare la nuvoletta, ho formato tante palline di diverse dimensioni.
Torta:
Ho preparato il pan di spagna e la crema pasticcera, quando erano raffreddati ho iniziato a montare la torta. Ho ottenuto tre strati sia dal pan di spagna da 28 cm che da quello di 16 cm. Dopo aver disposto il primo disco di pan di spagna sul vassoio su cui avrei servito la torta, l’ho bagnato con del latte con l’aiuto di un pennello. Ho farcito il primo strato di pan di spagna con la crema pasticcera e le fragole ben lavate, asciugate, e tagliate a cubetti. Ho fatto lo stesso con i successivi strati, bagna, crema, fragole e ancora pan di spagna.
Su un vassoietto da 16 cm ho posato il primo disco del pan di spagna piccolo e ho continuato a farcire come per l’altra torta.
Crema di burro:
In un mixer ho montato il burro morbido e lo zucchero a velo, aromatizzati con qualche goccia di aroma all’arancia, fino ad ottenere un composto liscio e bianco. Ho riempito una sac à poche con la bocchetta piatta e ho ricoperto con questa crema le due torte interamente, senza lasciare nemmeno uno spicchio di pan di spagna scoperto. Con la spatola ho lisciato tutta la superficie delle torte, togliendo la crema di burro in eccesso, ma stando attenta a non scavare troppo a fondo per non rimuovere parti di pan di spagna o crema. Una volta che la superficie era liscia, uniforme, e gli angoli ben definiti, ho messo in frigorifero le torte a rapprendere. Quando la crema di burro è diventata solida, ho aggiustato ulteriormente le imperfezioni e lisciato bene.
Decorazione:
Ho diviso il cioccolato plastico azzurro in due panetti, uno più grande per la base, e uno più piccolo per la tortina superiore. Ho steso il panetto più grande e ho ricoperto la base. Ho lisciato per rimuovere tutte le pieghe e le imperfezioni. Ho tagliato due supporti di plastica dell’altezza della base e li ho infilati al centro della torta. Ho poi steso il panetto di cioccolato plastico più piccolo e ho ricoperto la tortina. Ho misurato per individuare il centro della torta, e ho posizionato la tortina sopra alla base.
Alla fine ho disposto tutte le decorazioni, stelline, palline, scritta e angioletto, incollandole con lo sciroppo di zucchero, con l’aiuto di un pennellino.

6 commenti:

  1. Tu sei una favola.

    La tua Chiari

    RispondiElimina
  2. Semplicemente meravigliosa non aggiungo altro perchè sono rimasta a bocca aperta!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Non ho più molta pazienza per questo genere di dolci, ma li apprezzo moltissimo, bellissima!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  4. Semplicemente favolosa! Non trovo altre parole...e' sempre un piacere vedere il tuo nome tra gli aggiornamenti e so sempre che non restero' delusa venendo a trovarti! Un abbraccione tesoro, a presto!

    RispondiElimina
  5. Oi Querida.
    Tudo bem???
    Che bella torta. E' fantastica.
    complimenti.
    E sono sicura che era anche molto buona...
    Hai un talento incredibile, non é facile preparare torte così.
    Bravissima.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  6. Complimenti Bucci!! E' bellissima!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...