giovedì 18 ottobre 2012

Tortini di daikon

 Tortini di daikon, patate e funghi

Un modo molto autunnale di gustare il daikon. Questo rapanello gigante spesso viene accostato ai funghi Shiitake, perciò ho pensato che avrebbe avuto un suo perché anche insieme ai funghi del Mottarone raccolti ed essiccati da me. In effetti mi è piaciuto molto, caldo ed avvolgente, poi sottoforma di tortino a me sembra sempre tutto più buono!

Lista della spesa per 4 tortini:

  • mezzo daikon
  • due patate piccole
  • 1 spicchio aglio
  • panna fresca q.b.
  • un ciuffetto di prezzemolo fresco
  • due pugni di funghi secchi
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine di oliva
  • pangrattato

Accendi il forno a 180°. Ammolla i funghi secchi in acqua tiepida per una decina di minuti. Sbuccia e affetta sottilmente il daikon e le patate. In un padellino soffriggi l’aglio in poco olio, aggiungi un dito di panna fresca, e quando inizia a bollire unisci i funghi scolati e strizzati, il daikon e le patate. Aggiusta di sale e pepe e aggiungi del prezzemolo tritato. Lascia sul fuoco finché la panna non si sarà rappresa un pochino.

Intanto ungi 4 pirottini con l’olio, quindi cospargili con il pangrattato.

Riempi i pirottini con il composto di daikon, patate e funghi cercando di riempire tutti gli spazi e comprimi bene. Cospargi con del pangrattato, quindi inforna per circa un quarto d’ora, o comunque fino a quando non saranno dorati.

Tortini di daikon

Tortini di daikon

7 commenti:

  1. Ottimi e molto particolari i tuoi tortini. Complimenti.

    RispondiElimina
  2. Cara Bucci.
    Ma sai che non ho mai assaggiato il daikon???
    Adesso lo devo proprio assaggiare,non ci sono scuse...
    Prendo appunti.
    Un abbraccio.
    thais

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Thais!! Assaggialo, a me piace molto, da crudo ha un sapore fresco e piccante, molto simile ai rapanelli, da cotto invece diventa molto più delicato e puoi usarlo come fosse una rapa.
      Un abbraccio anche a te

      Elimina
  3. Ciao che belli questi tortini brava! Copio la ricetta e provo a farli, grazie e un bacio

    RispondiElimina
  4. E questa è un'altra cosa che imparo! Adoro visitare i blog anche per questo. è tutto uno scoprire . Sono troppo bellini questi tortini e io adesso sono troppo curiosa di assaggiare il daikon! Un saluto, Angela

    RispondiElimina
  5. Il tortino è bellissimo ma non ti nego che non sapevo cosa fosse il daikon!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...