mercoledì 2 novembre 2011

Favolosa di zucca

Crema di zucca
Lista della spesa:
  • 1,5 kg polpa di zucca
  • 300 gr patate
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio aglio
  • 1 carota
  • 20 gr zenzero fresco
  • 50 gr burro
  • 1,5 l brodo vegetale preparato con cipolla, carota, sedano e patate
  • 150 gr panna fresca
  • sale
  • pepe
  • aceto balsamico
  • semi di zucca essiccati
  • pane raffermo per i crostini di accompagnamento e spezie e odori a piacere
Taglia la zucca a pezzettoni, sbuccia e taglia a dadini la cipolla e le patate. Pulisci la carota e tagliala a rondelle. Sbuccia lo zenzero e affettalo a rondelline sottili. In una pentola capiente fai sciogliere il burro e soffriggi la cipolla, l’aglio e lo zenzero. Lasciali imbiondire, aggiungi la carota e le patate e fai insaporire. Dopo pochi minuti aggiungi la zucca, il sale, il pepe e poco alla volta il brodo caldo. Dopo mezz’oretta aggiungi la panna fresca, mescola e cuoci per un’ora a fuoco lento.
Nel frattempo prepara i crostini di pane fritti. Taglia a cubetti  del pane raffermo e friggilo in olio extravergine di oliva. Potresti aromatizzare i crostini come preferisci, io ho preparato tre tipi di crostini in modo che si potesse scegliere la spezia preferita, o perché no, tutte e tre! Li ho speziati al peperoncino (che a casa mia è sempre cosa gradita), al rosmarino e alla paprika. Metti a scaldare l’olio in un padellino antiaderente, quando è caldo aggiungi la spezia o l’odore che hai scelto, lascia insaporire un attimo senza far bruciare e aggiungi i dadini di pane. Fai friggere su tutti i lati e tieni da parte fino al momento di servire.
Trascorso il tempo necessario, passa il tutto con il frullatore ad immersione così da ottenere una crema. Se ti sembra troppo densa aggiungi dell’acqua bollente o del brodo fino alla consistenza desiderata. Aggiusta di sale, se necessario.
Al momento di servire, versa la zuppa in un piatto fondo e decora con la panna acida e l’aceto balsamico. Questi due ultimi ingredienti, oltre che per la presentazione, servono anche a dare la giusta acidità alla tua crema di zucca. Aggiungi infine una presa di prezzemolo fresco e qualche seme di zucca essiccato. Accompagna con i crostini di pane fritti e speziati.

Con questa ricetta partecipo al contest di Farina, lievito e fantasia:banner con un po' di zucca
E al contest di Sulemaniche:
banner fuori di zucca

1 commenti:

  1. zucca, panna acida, zenzero...un sacco di buonissimi profumi per questa vellutata! compliemnti è anche presentata in modo davvero originale.
    grazie per aver partecipato al nostro contest
    a prestooooo

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...