lunedì 23 gennaio 2012

Composta di cipolle rosse

Composta di cipolle rosse

Una compostina di cipolle buonissima e immancabile nelle degustazioni di formaggi! Mi sono ispirata ad una ricetta presa dal libro “Fatto in casa” di Francesca Badi e Cristina Bottari, cambiando qualcosina secondo i miei gusti.

Lista della spesa per 6 barattoli da 150 gr:

  • 800 gr cipolle rosse già pulite
  • 200 gr scalogni già puliti
  • 250 gr zucchero bianco
  • 250 gr zucchero di canna
  • 1 arancia non trattata
  • 2 rametti rosmarino
  • 2 cucchiai aceto balsamico
  • 1 baccello vaniglia

Ingredienti composta di cipolle rosse

Sterilizza i vasetti e i tappi nuovi che hai intenzione di usare.

Affetta le cipolle e gli scalogni ben sottili e mettili a bagno in acqua fredda per 3 ore. Scolali e disponili in una pentola con lo zucchero. Porta a ebollizione e lascia cuocere 40 minuti a fuoco bassissimo.

Trita il rosmarino, grattugia la scorza dell’arancia ben lavata, poi spremila e filtrane il succo. Incidi per il lungo il baccello di vaniglia ed estrai la polpa. Aggiungi quindi alle cipolle il rosmarino, l’aceto balsamico, la polpa della vaniglia, il succo e la scorza di arancia. Cuoci per 10 minuti, se vedi che è troppo ristretta aggiungi un mestolo di acqua calda. Ora frulla il composto con il frullatore ad immersione e cuoci per altri 10 minuti.

Versa la composta nei vasetti sterilizzati e ben asciutti fino ad un centimetro dal bordo. Lascia raffreddare, chiudi ermeticamente e procedi con la sterilizzazione dei vasetti pieni.

Lascia riposare la tua composta di cipolle rosse almeno 15 giorni prima di consumarla.

1 commenti:

  1. Sono un'amante della cipolla, soprattutto cotta in agrodlce. La tua composta dev'essere una favola, mai vista prima con vaniglia e arancia. Piacere di consocerti, a presto ^_^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...