domenica 29 gennaio 2012

Pensieri d’amore celati: biscotti della fortuna, ma salati

Biscotti della fortuna, ma salati

Un’idea per San Valentino, per regalare al tuo amore qualche pensiero romantico, ma in un modo originale ed inaspettato!

L’idea chiaramente nasce dai biscotti della fortuna cinesi, che normalmente racchiudono motti e frasi profetiche o divinatorie. Per la festa degli innamorati ho pensato di stravolgerli un po’, rendendoli uno sfizioso stuzzichino per aprire la vostra cenetta con piccole dichiarazioni d’amore o, perché no, frasi che possano accendere fin da subito la serata!
I biscotti della fortuna mi gironzolavano nella testa da un po’ di tempo, soprattutto da quando li avevo visti sul blog di Fujiko. Finalmente è arrivato il momento giusto per realizzarli e stravolgerli! Sono partita da una ricetta per cialde dolci, e ho sostituito lo zucchero con la stessa quantità di parmigiano. La presenza di parmigiano nell’impasto lo rende più croccante dopo la cottura, quindi è un pochino più difficile riuscire a piegarli senza spezzarli. È pertanto fondamentale estrarli dal forno nel momento giusto e piegarli in fretta.
Puoi servirli così come sono, o accompagnarli alla salsina che più ti piace. Io consiglio una mousse di formaggio cremoso, una salsa guacamole (per rimanere in tema afrodisiaco!), una salsina piccante, della panna acida, o una riduzione di aceto balsamico.
Lista della spesa (per 12 biscotti):
  • 25 g di albume
  • 25 g di parmigiano grattugiato
  • 25 g di farina 00
  • 25 g di burro fuso
  • 1 pizzico di sale
  • timo essiccato o altro aroma
Pensa a delle frasi d’amore da dedicare alla tua dolce metà e scrivile su delle striscioline di carta (o scrivile al computer e stampale come ho fatto io).
Frasi biscotti della fortuna
 
Accendi il forno a 150° ventilato .
Mescola la farina con l’albume e un pizzico di sale. A parte, unisci il parmigiano al burro fuso e mescola fino a ottenere un composto cremoso.  Combina i due composti, aggiungi un pochino di timo a tuo gusto, o un altro aroma a piacere (io ho scelto il timo perché ho letto che è afrodisiaco!) e mescola bene.
Su una teglia ricoperta di carta da forno, forma dei cerchi di impasto e stendilo abbastanza sottile aiutandoti con il dorso di un cucchiaio.
Inforna per 8 minuti circa, o comunque fino a quando i bordi dei biscotti non inizieranno a dorarsi. Non lasciarli in forno troppo a lungo, rischieresti di non riuscire a piegarli senza spezzarli se diventano troppo croccanti e secchi.
Tirane fuori uno alla volta, altrimenti raffredderebbero troppo in fretta, e metti immediatamente nel centro il tuo bigliettino piegato o arrotolato. Chiudi il biscotto a metà e poi ancora a metà avvicinando le due punte e lascialo raffreddare dentro ad una tazzina o ad un contenitore rotondo che lo mantenga in forma. Continua così fino a terminare i biscottini.
biscotti della fortuna, ma salati
 
Con questa ricetta partecipo al contest Cibo & Baci ideato da About Food e Smartbox:

E al contest di Cucinando “CUCINANDO CON IL CUORE – Il contest degli innamorati”:

21 commenti:

  1. Hai avuto un'idea originalissima. Brava!

    RispondiElimina
  2. Veramente interessante questa versione salata! Bellissima idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fujiko! Come ti ho detto, l'ispirazione iniziale me l'hai data tu! Baci, Bucci

      Elimina
  3. Che figata i biscotti della fortuna! :-) E in versione salata mi intrigano ancor di più! Bellissima idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, sono proprio simpatici, e poi il bello di farseli a casa è la personalizzazione dei messaggi! In versione salata uno tira l'altro!!

      Elimina
  4. Cipolla fidanzata30 gennaio 2012 01:18

    Ma che bella idea! Hai sempre idee eccellenti, lo sai che ti ammiro!
    Domanda: ma vanno poi serviti caldi o freddi?
    Seconda domanda: se mi ci metto, io che non so neanche fare il sugo della pasta (inetta totale), ci riesco o bisogna avere un po' la mano? Sai non vorrei perdere tempo se è troppo difficile.
    Terza domanda: ma il timo dove si trova? O_O

    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cipolla fidanzata! Dai, dai, ce la puoi fare, così fai una bella sorpresa al tuo amore! Non sono per niente difficili, l'unica accortezza è piegarli quando sono ancora morbidi per non spezzarli, e questo comporta scottarsi un po' le dita... ma ne vale la pena, no? Altrimenti prova a fare i classici biscotti dolci, che sono più semplici da piegare. Il timo lo trovi anche al supermercato insieme alle spezie; c'è sia il timo fresco (al banco dove ci sono basilico, prezzemolo e compagnia bella), sia essiccato (quello che ho usato io), e lo trovi vicino a origano, peperoncino, chiodi di garofano... Se hai bisogno chiedi!! Bacio!

      Elimina
  5. sono davvero molto molto romantici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto la tiro fuori la mia vena romantica... solo ogni tanto però ;)
      Grazie Patatina!

      Elimina
  6. Grazie per aver partecipato al nostro contest ... in bocca al lupo! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi per averlo ideato! Baci!

      Elimina
  7. Ma è un'idea originalissima e carinissima! Grazie per questa ricetta e in bocca al lupo per il contest! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marion! Bellissimo il vostro contest... speriamo!

      Elimina
  8. ciao Bucci,
    siamo arrivate nella tua cucina guardando le ricette del contest CIBO & BACI...
    Il tuo blog è una DELIZIA!! lo abbiamo letto con gioia, letto i consigli del vademecum e ci siamo ...unite ai tuoi sostenitori.
    BRAVISSIMA!
    A presto le 4 apine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie apine!! Mi fa tanto piacere!!!

      Elimina
  9. CIAO,
    MERITAVA DI ESSERE PUBBLICATA SU ABOUTHFOOD!!!
    SIAMO MOLTO FELICI PER TE!!
    COMPLIMENTI
    A presto le 4 apine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao care! Grazie mille, davvero!
      A presto, baci

      Elimina
  10. Sympatico Bucci, questa ricetta mi sembra deliziosa. Grazie :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...